preloader

Comunicato stampa: Si modifichi l’art. 47 del Decreto Semplificazioni!

 Comunicato stampa: Si modifichi l’art. 47 del Decreto Semplificazioni!

ANDEL propone a Governo e Parlamento una articolata e concreta modifica dell’art. 47 per aprire il cantiere dell’inclusione lavorativa delle persone disabili.

Il Governo – con l’art. 47 – vara intelligenti misure per usare il PNRR come leva per promuovere le pari opportunità uomo-donna, l’occupazione e l’imprenditoria giovanile. È un metodo efficace, che può funzionare. Ma il Governo dimentica che una analoga azione di promozione dovrebbe riguardare – oltre alle donne e ai giovani – anche le persone con disabilità: una categoria non solo fragile e gravemente svantaggiata nel mondo del lavoro, ma anche beffata dalla diffusa evasione ed elusione degli obblighi di legge.

Infatti, poiché tutti sanno che gli obblighi previsti dalla legge 68/99 sono ampiamente evasi o elusi dalle aziende (e purtroppo anche dalla PA), questo metodo può essere quello che consente di fare in modo non oneroso tutti i controlli che oggi lo Stato (attraverso gli Ispettorati del Lavoro) non riesce a fare.

L’esame del DL durerà sessanta giorni. C’è tempo fino a fine luglio per provvedere. Oggi (modificando l’art. 47) Parlamento e Governo hanno l’occasione di dare un segnale forte e chiaro di voler mettere mano al cantiere dell’inclusione lavorativa delle persone disabili.

Iscriviti alla Newsletter

Il servizio non è ancora attivo

Agenzia Nazionale Disabilità e Lavoro

wcag

Il portale è stato realizzato cercando di rispettare nel miglior modo possibile le regole di accessibilità WCAG 2.1

Siamo aperti

Lun-Sab: 09:00 - 13:00
Domenica: Chiuso
Skip to content